Aiutare i bambini con malattie mediche e mentali a ottenere il meglio dalla scuola

CANCRO

In tutti i tipi di cancro, alcune delle cellule del corpo iniziano a dividersi senza fermarsi e si diffondono nei tessuti circostanti.

sebastian muller 52 unsplash

SOSTEGNO DEGLI STUDENTI             MAGGIORI INFORMAZIONI

Cancro nei bambini e nei giovani

Il cancro più comune nei bambini e nei giovani (38%) è la leucemia, un cancro del midollo osseo. Altri tumori si sviluppano sotto forma di tumori, questi possono verificarsi su alcuni organi del corpo o all'interno dei tessuti. In media, ora l'82% di tutti i bambini può essere completamente guarito. Per alcuni tipi di cancro infantile, il tasso di guarigione è più alto.

Le scuole dovranno considerare gli effetti legati al trattamento dei tumori. Sebbene la maggior parte dei malati di cancro richiederà periodi di tempo in ospedale, la maggior parte frequenterà la scuola durante o dopo i periodi di trattamento.

Trattamenti per i tumori infantili

  • Chirurgia
  • Radioterapia
  • Chemioterapia
  • Trapianto di cellule staminali 

Uno degli effetti del trattamento è l'abbassamento del sistema immunitario del corpo e la sua capacità di combattere le infezioni. Il morbillo e la varicella possono rappresentare una seria minaccia. È importante che vengano prese precauzioni per garantire che il contatto con queste malattie sia evitato. 

La scuola dovrebbe informare immediatamente i genitori / tutori se nella scuola sono stati segnalati morbillo o varicella.

I regimi di trattamento del cancro sono generalmente lunghi e durante questo periodo uno studente può subire gravi interruzioni della sua istruzione. 

Effetti del trattamento

  • Bassi livelli di energia
  • Maggiore vulnerabilità alle infezioni
  • Problemi di visione 
  • Difficoltà sociali ed emotive derivanti dall'ansia
  • Difficoltà a mantenere l'attenzione 
  • Problemi con l'organizzazione generale 
  • Possono verificarsi effetti a lungo termine a causa della natura del trattamento, ad esempio, difficoltà di memoria e di elaborazione.

Supportare gli studenti malati di cancro

jason leung 479251 unsplash

Rimaniamo in contatto

  • Periodi prolungati di assenza per cure in ospedale oa casa possono provocare sentimenti di esclusione e ansia di restare indietro con il lavoro scolastico. È essenziale avere una buona comunicazione tra scuola e casa. 
  • Le informazioni su ciò che sta accadendo socialmente anche se uno studente potrebbe non essere in grado di frequentare lo aiuta a sentirsi parte della comunità scolastica. 

Aiuta con i compiti

  • Mettiti in contatto il prima possibile con il team di insegnanti dell'ospedale e i tutor a casa. Gli studenti sono generalmente desiderosi di andare avanti con il lavoro stabilito dalla scuola quando si sentono abbastanza bene. 
  • Con l'accordo dei genitori / tutori utilizzare la posta elettronica per contattare gli insegnanti dell'ospedale e lo studente. È più veloce ed efficiente che passare il lavoro tramite amici / fratelli.  
  • Il lavoro può essere restituito per contrassegno e feedback tramite e-mail.  

Tornare a scuola

  • Un'attenta pianificazione per il ritorno a scuola dopo un periodo di assenza ridurrà l'ansia.
  • Dopo un'assenza prolungata, chiedere allo studente e ai suoi genitori / tutori se è consentito parlare con la classe e gli altri insegnanti prima del loro ritorno. 
  • Uno studente potrebbe tornare a scuola con cambiamenti fisici, ad esempio, avendo perso i capelli, un cambiamento di peso, il viso potrebbe essere gonfio.  
  • Un membro del team dell'ospedale può essere in grado di entrare a scuola e parlare con il personale e gli studenti per spiegare questi cambiamenti.
  • Consenti allo studente di apportare alcuni adattamenti alla propria uniforme per adattarsi ai cambiamenti del proprio corpo. Questo può includere: indossare una sciarpa o un cappello a causa della caduta dei capelli, abiti larghi per accogliere una linea venosa centrale. 

Sentirsi stanco

  • La sensazione di stanchezza può essere un effetto collaterale del trattamento così come la mancanza di sonno dovuta all'ansia.
  • Un orario part-time può essere una buona introduzione al ritorno a scuola. Potrebbe trattarsi di giorni brevi o parte della settimana.
  • Discuti con gli studenti delle disposizioni per l'educazione fisica, pianifica le attività in cui possono essere incluse o prendi accordi alternativi. Non dare per scontato che non parteciperanno.   

Concentrazione e tempo di elaborazione

  • A causa dell'ansia e degli effetti collaterali dei trattamenti, gli studenti potrebbero avere difficoltà a organizzarsi. Un amico o un membro dello staff per il check-in con lo studente può aiutare. 
  • La concentrazione e l'elaborazione delle informazioni possono essere influenzate dai farmaci, uno studente potrebbe trovarlo sconcertante. Sii sensibile a questo e offri ulteriore supporto.
  • Adattare il lavoro o modificare la disposizione dei posti a sedere, se necessario. 
  • È importante non abbassare le aspettative, ma apportare modifiche per tutto il tempo necessario. 
  • Parla presto con i genitori / tutori se può essere necessario un aiuto extra significativo.

Maggiori informazioni

Seguici

Seguici
Partecipa alla conversazione
Facebook instagram Twitter

Newsletter

Newsletter
Iscriviti per il nostro  NEWSLETTER