Aiutare i bambini con malattie mediche e mentali a ottenere il meglio dalla scuola

Transizioni scolastiche durante la pandemia

banner coronaivirus

Il passaggio di quest'anno dalla scuola primaria a quella secondaria e dalla scuola / college all'università lo è un altro incerto. Mentre impariamo a convivere con Covid19, molti dei tradizionali rituali di transizione scolastica sono ancora perturbato. Esso'importante pianificare in anticipo e dare ai bambini e ai giovani tutto il sostegno di cui hanno bisogno nel periodo che precede i cambiamenti scolastici. 

Il cambiamento porta sia eccitazione che preoccupazione, ma durante questi tempi incerti i sistemi, le routine e i rituali stabiliti sono stati interrotti. Nuovi sistemi sono stati elaborati e modificati al mutare delle circostanze e questo può creare ulteriori preoccupazioni e ansia per alcuni giovani.

Ciò che è vitale in questo periodo è una comunicazione aperta e chiara con i giovani e le loro famiglie. Un riconoscimento che questo è un momento più impegnativo per alcuni, ma quello il personale è disponibile ad ascoltare e lavorare per capire come è per il giovane in modo che il supporto possa essere reso disponibile dove possibile.

Per alcuni giovani che vivono con condizioni di salute medica e mentale il futuro è ancora più scoraggiante poiché devono affrontare l'ulteriore complessità della gestione di una condizione di salute insieme all'incertezza generale di un nuovo inizio.

Qui diamo alcuni suggerimenti su ciò che le comunità scolastiche possono fare per sostenere. Trova anche collegamenti a informazioni più dettagliate, articoli e ricerche che possono aiutare quando i piani vengono formati e adattati per un termine alquanto incerto ...

Approccio per tutta la scuola

  • Pensare, pianificare e offrire supporto per la transizione in anticipo è importante.

  • Tutti gli studenti trarranno beneficio dal supporto nel riconoscere e gestire l'ansia.

  • Lo sviluppo di un approccio globale alla scuola offrirà un supporto universale a tutti.

  • Alcuni studenti richiederanno un approccio più mirato che potrebbe richiedere un contributo specialistico.

  • L'identificazione precoce e l'azione tempestiva, ove possibile, possono aiutare coloro che necessitano di supporto aggiuntivo o specialistico.

  • Le scuole sono già esperte nelle transizioni, il compito è riflettere e adattare ove possibile ciò che sanno funziona.

  • Presentare informazioni oneste, trasparenti e veritiere normalizzerà il processo di transizione. Ad esempio, riconoscere che il cambiamento può portare preoccupazione, ma può anche essere eccitante. Questi sono tempi incerti e come tali i piani possono cambiare.

  • Inquadra la transizione in una luce positiva celebrando i risultati. Anche se intere assemblee scolastiche non sono in grado di andare avanti, i risultati possono essere comunicati tramite newsletter scolastiche, annunci video e premi.

Strategie e azioni

  • Promuovere l'alfabetizzazione per la salute mentale e il benessere essendo esplicito in ciò che la scuola fa per sostenere studenti e personale, chiarirlo nelle comunicazioni con studenti e famiglie.

  • Spiega che le disposizioni di transizione quest'anno saranno diverse, ma che un'attenta riflessione e pianificazione sta andando a rendere il processo il più solidale possibile.

  • Comunica il prima possibile con gli studenti e le famiglie per alleviare le preoccupazioni e le preoccupazioni. Anche se non è possibile rispondere direttamente a una query poiché questa volta è una rispostat riconosce la loro preoccupazione Sii utile.

  • La comunicazione dovrebbe essere chiara e accogliente.

  • Possibili modi per comunicare informazioni alle famiglie possono includere lettere, videoconferenze, telefonate, messaggi registrati su argomenti specifici, video tour della scuola.

Attività di transizione degli studenti

Parte della pianificazione della transizione implica la riduzione dell'ansia riguardo a come sarà la vita in una nuova scuola. Sebbene questo possa essere più impegnativo del solito se le visite dirette non sono in grado di andare avanti prima che gli studenti inizino in una nuova scuola, ci sono altri modi per comunicare le informazioni.

  • Video lezioni di degustazione

  • Messaggi video o scritti da membri chiave dello staff, ad es dirigente scolastico, forma tutore, guida pastorale.

  • Lettere degli studenti dell'anno precedente che descrivono la vita nella scuola.

  • Video tour della scuola. Includere parti della scuola utilizzate per offrire sostegno agli studenti quando sono ansiosi o malati. È importante essere espliciti su ciò che la scuola offre in termini di benessere e spazi accademici, sportivi e di arti creative.

  • Sii chiaro sulle modalità di trasporto, sui sistemi di autobus scolastici e sui protocolli

  • Crea e invia pacchetti di informazioni sull'ansia. Buone risorse possono essere trovate qui: www.annafreud.org/schools-and-colleges/resources/we-all-have-mental-health-animation-teacher-toolkit/

Supporto agli studenti con condizioni di salute medica e mentale

  • Una buona comunicazione è essenziale.

  • Collaborare tra il personale chiave della scuola primaria e secondaria (SENDCO, tutor, insegnante di classe) per garantire che le esigenze degli studenti e le strategie di successo siano comunicate chiaramente. (telefono chiamata, e-mail, riunione video).

  • Comunicazione tra il personale chiave, la famiglia e lo studente per garantire che tutte le informazioni rilevanti siano aggiornate e corrette al momento della transizione.

  • Raccogliere informazioni dalla famiglia sul personale medico chiave coinvolto. Uno psicologo clinico può lavorare con il giovane se ha una condizione di salute cronica. Il personale del CAMHS (servizi di salute mentale per bambini e adolescenti) può essere coinvolto se viene identificata una condizione o una necessità di salute mentale.

  • Stabilire protocolli o azioni necessarie in caso di emergenza.

  • Alcuni ospedali e servizi ambulatoriali hanno un'infermiera di collegamento specializzata che potrebbe essere in grado di offrire una formazione scolastica su una specifica condizione medica. L'infermiera scolastica assegnata potrebbe essere in grado di supportarti o indirizzarti alla persona interessata.

  • Redigere quanto prima un Piano Sanitario Individuale (IHP) dettagliare informazioni importanti e date di revisione. 

  • Aiuta il personale a informarsi una serie di condizioni mediche e di salute mentale in modo che abbiano una certa conoscenza e comprensione. 

link utili

Dall' coronavirus Back to the Classroom - un kit di strumenti della Oxfordshire Hospital School 
ohs.oxon.sch.uk/from-covid-19-back-to-the-classroom

Gestione di finali e transizioni inaspettati dal Centro nazionale per bambini e famiglie Anna Freud 
www.annafreud.org/media/11610/managing-unexpected-endings-transitions-may2020.pdf

Gestire il ritorno a scuola: una guida per scuole e college 
www.annafreud.org/media/11727/managing-transition-back-to-school-jun2020.pdf

Kit di strumenti per insegnanti e animazione per esplorare la transizione dalla scuola primaria alla scuola secondaria 
https://www.annafreud.org/movingup/

Per ulteriori informazioni, vedere: www.wellatschool.org/transition

Seguici

Seguici
Partecipa alla conversazione
Facebook instagram Twitter

Newsletter

Newsletter
Iscriviti per il nostro  NEWSLETTER